IL PAPA E’ QUI : La Pianella Rubata

 

 

IL PAPA E’ QUI : La Pianella Rubata

 

Durante la venuta in Calabria di Calisto II° nell’anno 1121 pare che il papa abbia fatto una sosta presso una fontana  a Spadola  . “Il Papa è quì “urlava la gente appena seppe della Sua presenza ed in poco tempo tutti accorsero  per il rito del bacio del piede. Il papa si levò una pantofola  ma sembra che qualcuno la rubò!  Il papa Calisto rimase contriato per l’accaduto e partendo lanciò una specie di anatema contro quel villaggio , che puntualmente si avverò : il numero di  abitanti di Spadola rimase pressochè invariato per secoli ! Nel 1984 però ,pare  che durante la visita a Serra San Bruno di  papa Giovanni Paolo II° , fu consegnata dal Vescovo ed il Prefetto di Catanzaro  al Papa Karol Wojtyla una scarpetta d’oro ,anche a nome degli Spadolesi, come segno di riconciliazione con la Santa Sede. Speriamo che le prossime visite di un Papa in Calabria contribuiranno a migliorare le condizioni spirituali e sociali dei calabresi !

La narrazione di quel leggendario episodio è stata convertita in versi accompagnati da fantasiose immagini; quanto basta a rendere l’idea di chi era questo papa e della forte influenza esercitata, dalla Chiesa di Roma, fin da allora, nella vita dei piccoli paesi sparsi nella vallata dell’Ancinale o tra i monti delle Serre Calabre;ed i loro cittadini, senza il timore di strani anatemi,ma come soggetti di benedizioni, ancora  una volta, potranno dire veramente: ”Il Papa è Qui!”

Lascia un Commento