CIAO
Wednesday, August 23, 2017
MADONNA DELLA PIETRA DI CHIARAVALLE CENTRALE
SANT'ANTONIO DA PADOVA
SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO
SAN BIAGIO PROTETTORE DI CHIARAVALLE CENTRALE
chiaravallepro.it  : UN PONTE TRA PASSATO E FUTURO

LO STARNUTO DI BERLUSCONI – U’ Terremuotu

Classificato in/Posted in Collana 1, Versi category

U’ Terremuotu

 

 

  A terra vole u dorme,u si riposa…

  ma l’uomu penza a n’atrha cosa:

  pe’ ‘nnù pilu fhace nu casinu…

  Ed a puochi uri dò matinu

 a terra si rispigghja e’ botta

 e rinduce i casi a paparotta….

 Da guerrra umana pare u muotu…

 E  gridanu tutti.:”U’terremuotu!”

 Subbitu telecameri e paparazzi

 Pe’ ccù si sarva sutt’è cacinazzi…

 A scala Mercalli ‘on à valori

 u si misura serve n’ascensori!

“Azzìa!”Berlusconi fhice nù Signali

E provocau nu sima eccezzionali

U capu da Protezioni Civili Bertulasu

l’avia previstu cum’a dire…”a nasu”…..

 E dinnu sempe:” Damuni na mossa…”

Ma cè tiempu,fhinu all’atrha scossa!

 

Traduzione in sintesi:

 

La terra vuol dormire,riposarsi…/Ma l’uomo pensa a tutt’altra cosa…./Per un pelucco scatena una rumorosa baraonda…/e,a poche ore dall’alba,/la terra si risveglia di soprassalto/ e riduce le case un ammasso di frammenti…/Sembra faccia il verso alla guerra umana…/e tutti gridano:”Il Terremoto!”.Subito telecamere e fotografi /per chi si salva sotto le macerie…/La scala Mercalli non è più valida;/e,per misurarlo,è necessario un ascensore!/C’è anche chi lo prevede a naso…/”Etcciù!Berlusconi  ha fatto uno starnuto/e ha provocato un sisma eccezionale/ Il capo della Protezione Civile Bertolaso,/l’aveva previsto…come dire “a naso”…/E dicono in continuazione “Diamoci una mossa”…Ma c’è tempo fino al prossimo terremoto!