TEMPI DI SALDI A SOVERATO :IL REGALO

TEMPI DI SALDI A SOVERATO :IL REGALO ..

.
.

SCEGLI UNA RISPOSTA E PREMI VOTE

TI PIACE QUESTO RACCONTO?

View Results

Loading ... Loading ...

.
.
.

Il Regalo

Andò il vecchio Luca a Soverato;

da un suo caro amico accompagnato.

Per la Pensione assai preoccupato

dell’Inps,a chieder conto all’impiegato.

Costretto,da imprevisti,ad aspettare…

nelle vetrine si mise a curiosare……….

Vide una borsetta,per lui,in similpelle….

la più bella,messa là,tra le più belle…

Venti euro lesse,in offerta speciale….

Raggiunse l’amico e disse:”Mica male…

Sai che faccio?Entro in questa pelletteria….

E farò un bel regalo a mia moglie Maria…

In tanti anni mai nulla,ad essere sincero….

Ma ora sarà contenta…E’ un bel pensiero!”

Entrò.E la commessa:”E’ una borsa di valore…

fatta dalla pelle di un vero alligatore….

e data la grave crisi di questo momento….

non costa poi così tanto:solo euro duecento!”

“-Cosa?- sbottò Luca-…Accidenti!

Mi sono sbagliato…Avevo letto venti….

Non vedo più bene…Mi è sfuggito uno zero…

Mi scusi,ma è troppo cara, per davvero”

“- Ma la guardi…E’ un pezzo unico,alla moda…

L’avranno certo fatta con la testa del coccodrillo…”

“-Lo vedo,rispose Santo;ma non sono mica brillo…

Io non prendo coccodrilli…Nemmeno per la coda!”

Uscì borbottando e si infilò in un vico…

confuso per aver perso la bella occasione…

“-Se ci pensate,Compare,-lo confortò l’amico-

avete risparmiato un quarto di pensione!”

Lascia un Commento